Rai Gulp OK

Versus - Photogallery





Gli sport

Le sfide

Vela

    » Segnala ad un amico


    Lotta vs Vela


    La pratica della vela esiste da molti secoli. Accanto al Portogallo, la Spagna e l'Inghilterra, una delle principali potenze marittime erano i Paesi Bassi e fu lì che la vela sorse come sport. Occupando colonie nelle Americhe e in Africa, territori molto distanti, gli olandesi avevano bisogno di trovare un modo per trasportare merci più rapidamente e in modo sicuro. Fu costruito un vascello che, oltre a soddisfare le esigenze del paese, suscitò l'interesse dei marinai, che ora avevano più apparecchiature con cui affrontare il mare aperto.

    Mentre era in esilio in Olanda, il re Carlo II d'Inghilterra divenne un fan della nave, chiamata jaght in breve (da qui il termine yacht in inglese). Alla fine del 1660, organizzò le prime regate in territorio britannico. Nel 1720, in Irlanda, fu fondato il Royal Cork Yacht Club, il più antico club velico del mondo. Tuttavia, fu solo nel 1851 che la prima gara internazionale di vela si è svolta, tra l'Inghilterra e gli Stati Uniti, attorno all'Isola di Wight. Questa gara ha dato luogo alla Coppa America, che si tiene tuttora. Da allora, lo sport della vela si è diffuso in tutto il mondo. La vele prese parte al programma dei Giochi olimpici del 1896, il primo dell'era moderna. Tuttavia, il cattivo tempo ad Atene ha fatto sì che la vela olimpica ha effettivamente avuto luogo quattro anni dopo, ai Giochi di Parigi del 1900. Per uniformare le regole, nel 1907, è stata fondata l'International Yacht Racing Union. Nel 1996, questa organizzazione ha cambiato nome in Federazione Internazionale Vela (ISAF).

    Ci sono barche per un solo membro, come il laser, e altre per due, come i 470.

    Rai.it

    Siti Rai online: 847